Stampa Stampa
8

VACCINAZIONE ANTI – COVID, MOLINARO: “PRIORITARIA PER STUDENTI AREA MEDICO – SANITARIA”


Pietro Molinaro

Riceviamo e pubblichiamo: 

PRESERRE (CZ) –  3 GENNAIO 2021 – Va senza alcun dubbio accolta la richiesta dell’Associazione Universitaria “Insieme per gli studenti” dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro che chiede di destinare dosi di vaccino anti Sars-Cov-2 agli studenti di area  medico-sanitaria impegnati in attività di tirocinio formativo e abilitante.

Questo quanto sostiene il Consigliere Regionale Pietro Molinaro nel sottolineare che da parte degli studenti questo è un gesto di grande responsabilità sia nel consolidare i loro studi nelle corsie degli ospedali che nell’essere di ausilio al sistema sanitario calabrese.

Inserire questi studenti – continua – tra le priorità all’interno del Piano Vaccinale Regionale significa anche investire nel loro  e nostro futuro poiché come loro stessi affermano in una nota :“con la vaccinazione si può tornare  a frequentare in sicurezza i reparti degli Ospedali e riprendere a seguire le lezioni in aula, ristabilendo il contatto umano con i Docenti che tanto è mancato in questo periodo”.

Sprecare o rinviare questa possibilità e quindi non adottare la vaccinazione come misura di sicurezza – aggiunge  Molinaro – può significare non valorizzare un capitale umano e professionale di cui abbiamo tanto bisogno. Nelle sedi opportune incalzerò su questa richiesta che può fare da apripista anche a livello nazionale.

Una regione che vuole e deve correre – conclude l’esponente politico – non deve lasciare indietro questa accorata  e precisa volontà degli studenti.

Pietro MOLINARO, consigliere regionale della Lega 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.