Stampa Stampa
19

UNA SERATA “SOGNANDO” IL RITORNO DI FABRIZIO


Conclusa quinta edizione concorso letterario dedicato al giovane scomparso da Assisi a luglio 2005

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  3 DICEMBRE 2019 –  Una serata da sogno al teatro Arpino di Collegno, in Piemonte.

Un nuovo sold out.  Desideri, sogni, speranze, musica, danza.

Un brindisi di auguri per i 34 anni di Fabrizio e per concludere la corale dell’Agamus, con la lingua dei segni, ci ha salutati con “La vita è bella”.

Sabato 30 novembre, al Teatro Arpino di Collegno, si è svolta la premiazione della Quinta Edizione del Concorso Letterario dedicato a Fabrizio Catalano, scomparso da Assisi a luglio 2005.

Quest’anno ai partecipanti era stato richiesto di raccontare un sogno e centinaia di persone da tutta Italia hanno risposto al bando, sussurrando, narrando, disegnando a Fabrizio desideri, speranze, pezzi di sé.

Sul palco si sono alternati i vincitori delle categorie junior e senior, della sezione narrativa e illustrativa, ognuno con le proprie emozioni e motivazioni.

C’era chi ormai è un veterano del concorso e aspetta con impazienza ogni anno di potersi di nuovo confidare con Fabrizio e chi invece si è avvicinato per la prima volta alla scrittura, scoprendone il potere terapeutico.

C’era chi per venire ha fatto poca strada ed è venuto da solo e chi ha percorso centinaia di chilometri, accompagnato da tutta la famiglia.

C’era chi Fabrizio lo aveva come amico di scuola e chi invece lo ha conosciuto  ora solo attraverso l’amore della famiglia.

A seguire, Caterina Migliazza Catalano accompagnata da Clara Vercelli, Silvana Accossato, Bruna Bertolo, Maria Grazia De Nicola, ha presentato il suo nuovo libro ” Il falco e l’altalena – La storia di una madre per un figlio scomparso“, un’opera autobiografica in cui racconti di infanzia e ricordi felici si mischiano a episodi più recenti e ben più dolorosi, un viaggio lungo una vita, ricco di incontri ed episodi all’apparenza fortuiti, che a distanza di tempo non sembrano poi così casuali.

Insomma una vera e propria altalena di emozioni, di cui i presenti hanno avuto un assaggio attraverso una generosa e brillante selezione di brani.

Adesso mamma Caterina, originaria di Girifalco, in provincia di Catanzaro,  è pronta a ricominciare il suo tour nelle scuole, per presentare il suo nuovo libro, per raccontare agli studenti le emozioni di cinque anni di concorso, ma soprattutto per divulgare la sesta edizione del Premio letterario: ” Caro Fabrizio, ti racconto di un amore“. 

Il 20 dicembre 2019  presenterà il libro e la sesta edizione nella Biblioteca di Pianezza. 

Per informazioni e scaricare il nuovo bando www.fabriziocatalano.it

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.