Stampa Stampa
32

UN COLPO DI PISTOLA, GUARDIA PENITENZIARIA SI TOGLIE LA VITA


Nella sua abitazione a Catanzaro Lido

di REDAZIONE 

CATANZARO –  26 APRILE 2019 – Un colpo di pistola e l’ha fatta finita. 

E’ morto così, suicidandosi nella sua abitazione della frazione Lido, una guardia giurta di 50 anni. 

Una guardia penitenziaria, A.G. di 50 anni, si è uccisa con un colpo di pistola Catanzaro Lido.

Quando i sanitari sono giunti sul posto, in uno stabile nei pressi dell’ufficio postale, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

Alle forze dell’ordine, adesso, il compito di capire le ragioni di questa assurda morte.  

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.