Stampa Stampa
9

UN BEL CROTONE SI ARRENDE AL PALERMO


Al “Barbera” finisce 1 -0 per i siciliani dopo una partita tutto sommato equilibrata

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 8 OTTOBRE 2018 –  Un Crotone che non riesce a portare fino in fondo una prova tutto sommato positiva e che, ancora una volta, viene penalizzato oltremodo dal risultato: sarà necessario, dopo la sosta, invertire rapidamente la tendenza.

Primo tempo caratterizzato da molte interruzioni e poche emozioni: ben tre ammoniti del Palermo di cui due nella stessa azione ma a farne le spese è principalmente Nalini, costretto a lasciare il campo al 29′, sostituito da Rohden, per un brutto taglio sopra il ginocchio causato da un intervento di Rajkovic (già ammonito pochi minuti prima per fallo su Budimir).

Poche le azioni salienti: un’occasione per i rosanero con Jajalo (7′) ed un paio per i rossoblù con Barberis (28′) e Martella (36′) servito da Stoian, ma sopratutto un miracolo allo scadere di Alex Cordaz su colpo di testa di Nestorovski (forse in offside). Nel secondo tempo, un po’ meno carico di agonismo e quindi meno spezzettato, le difese riescono comunque a tenere a bada i rispettivi attacchi e non c’è tanto da segnalare in zona gol: una rete annullata per fuorigioco a Nestorovski in rovesciata, un cross dal fondo che, deviato, stava per impensierire Cordaz e tocca la parte superiore della traversa, fino al bel tiro da fuori di Rohden, che al 76′ sfiora il palo alla destra di Brignoli.

La partita si avvia verso un pareggio a reti bianche tutto sommato giusto, finchè al minuto 85 Simy ci prova con una bella iniziativa: sinistro contrato dalla difesa dei padroni di casa e nulla di fatto, ma sul ribaltamento di fronte è il Palermo a passare con il solito Nestorovski che riceve palla ancora in sospetta posizione di fuorigioco, controlla e lascia partire un tiro che, deviato da Marchizza, finisce alle spalle dell’incolpevole Cordaz.

Non succede più nulla e il risultato finale al Barbera è 1-0.

PALERMO: Brignoli; Salvi, Bellusci, Rajkovic, Aleesami; Murawski, Jajalo, Haas (63’ Rispoli); Trajkovski (76’ Falletti); Nestorovski, Puscas (71’ Moreo). A disp.: Avogadri (GK), Pomini (GK), Accardi, Struna, Ingegneri, Fiordilino, Szyminski, Mazzotta, Pirrello. All. Stellone

CROTONE: Cordaz; Vaisanen, Sampirisi, Marchizza; Firenze, Barberis, Benali, Stoian (63’ Simy), Martella; Budimir (74’ Faraoni), Nalini (32’ Rohden). A disp.: Festa (GK), Figliuzzi (GK), Curado, Cuomo, Crociata, Molina, Zanellato, Valietti, Spinelli, Aristoteles. All. Stroppa

ARBITRO: Ghersini di Genova

MARCATORI: 86′ Nestorovski

AMMONITI: 2’ Budimir (C), 17’ Rajkovic (P), 41’ Bellusci (P), 41’ Trajkovski (P)

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.