Stampa Stampa
9

“UN ALBERO PER IL FUTURO”, GIRIFALCO DICE NO ALL’INQUINAMENTO


Iniziativa promosso dal comprensivo Scopelliti: coinvolti carabinieri Biodiversità e amministrazione comunale

 di REDAZIONE 

GIRIFALCO  (CZ) – 23 MAGGIO 2021 –  I carabinieri della Biodiversità hanno consegnato gli “Alberi per il futuro”.

 L’iniziativa, promossa dall’Istituto Comprensivo Scopelliti, è stata subito accolta dall’Amministrazione Comunale che si occuperà della cura, della tutela e della piantumazione degli alberi la cui crescita sarà seguita dagli studenti dell’IC. 

«Un grazie particolare – dicono dal Comune – ai Carabinieri della Biodiversità, alla Compagnia dei Carabinieri, al dirigente scolastico dell’IC Scopelliti Raoul Elia, alla prof.ssa Rosanna Defilippo e a tutti gli studenti che diventeranno l’essenza di questo bellissimo progetto».

 “Un albero per il futuro” è, infatti, il nome di un progetto nazionale rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, organizzato dai carabinieri della biodiversità in collaborazione con il ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare, il cui intento è quello di creare “Il bosco diffuso” vale a dire la condivisione e la cura delle piante messe a dimora nelle scuole in una mappa digitale che aiuterà a formare, per l’appunto, un unico grande bosco diffuso da nord a sud: un patrimonio verde di ossigeno e riduzione dell’inquinamento ovvero della massima riduzione di emissioni CO2.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.