Stampa Stampa
13

UCRAINA, COMUNE CASTROVILLARI VICINO AL POPOLO SOFFERENTE


Un tir di aiuti e accoglienza profughi. Sindaco: appello a chi ha disponibilità appartamenti ammobiliati

di REDAZIONE 

CASTROVILLARI (CS) –  7 MARZO 2022  – E’ partito il primo tir di aiuti alle popolazioni ucraine dalla città di Castrovillari dove sono arrivati anche i primi due profughi.

Numerose le donazioni di alimenti di prima necessità e a lunga conservazione e medicinali di ogni genere raccolti da singoli cittadini e associazioni che hanno voluto unirsi alla staffetta di solidarietà in atto in ogni angolo d’Italia.

“Altri profughi in fuga dalla guerra arriveranno a inizio prossima settimana” ha detto il sindaco della città Domenico Lo Polito che ha lanciato un appello ai cittadini “che vogliono mettere a disposizione alloggi per l’accoglienza degli sfollati.

Chiedo a chi può, di comunicare la disponibilità di appartamenti ammobiliati, in forma gratuita o con corresponsione di regolare canone di locazione, da destinare temporaneamente ai profughi ucraini”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.