Stampa Stampa
16

UCRAINA, A MARCELLINARA LE UOVA DI PASQUA “ANGET” PENSANDO AI BAMBINI


L’iniziativa ha prodotto ottimi risultati e il ricavato sarà destinato alle piccole vittime nei quali occhi si legge tanto terrore ma anche tanta speranza per un futuro migliore

di REDAZIONE 

MARCELLINARA (CZ) –  16 APRILE 2022 –  L’Anget sempre presente anche con le uova di Pasqua.

Iniziativa lodevole a Marcellinara  e quando la ricetta, con gli ingredienti giusti per la pace, sembra impossibile da trovare si cerca di arricchirla con la solidarietà per portare un po’ di speranza alla popolazione Ucraina colpita dalla guerra.

La “Fanfara “ANGET non si è fatta attendere e dall’idea del Ten.Comm. della CRI militare Gaetano Rocco Faga nonché Presidente Vicario sez. ANGET  Palermo “Associazione Nazionale genieri e trasmettitori d’Italia “  (Associazione d’Arma Esercito) Delegazione  gionale Sicilia, con sede operativa a Maida, insieme al Suo Team sotto le direttive della consigliera regionale Fanfara Anget D.ssa Mariastella Mezzatesta, è stata messa in campo una solidarietà all’insegna delle uova pasquali.

L’Anget nelle giornate 9 e 10 aprile, per la distribuzione, ha coinvolto anche alcune associazioni di Marcellinara come “La Persona al Centro”, nella qualità della presidente  Roberta Neri, che non ha esitato a sposare in prima persona l’idea del Tenente  Faga, “I  fili di Arianna” e la Pro Loco di San Pietro Apostolo. L’orrore della guerra è sotto gli occhi di tutti ma a pagarne il prezzo più alto sono ancora una volta i bambini, la parte più fragile di questa tragedia che giorno dopo giorno miete vittime innocenti.

L’iniziativa dell’ Anget ha prodotto ottimi risultati e il ricavato sarà destinato alle piccole vittime nei quali occhi si legge tanto terrore ma anche tanta speranza per un futuro migliore. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.