Stampa Stampa
50

TUTTO PRONTO PER IL “BADOLATO DAY”


Domani e domenica raduno di coloro che hanno Badolato come cognome

di REDAZIONE

BADOLATO (CZ) –  28 GIUGNO 2019 – Come è noto, su proposta dell’Università delle Generazioni, avrà luogo all’Agriturismo Zangarsa di Badolato, nei giorni sabato 29 e domenica 30 giugno 2019, il primo “BADOLATO DAY” ovvero il Raduno di coloro che hanno cognome BADOLATO. 

I numerosi signori Badolato, che già si sono prenotati, verranno da varie parti d’Italia. Il più lontano è il dottore commercialista Marco Badolato di Bolzano, il quale giungerà in aereo fino a Lamezia Terme per poi noleggiare un’automobile e rimanere sulla costa jonica per alcuni giorni, dopo aver partecipato alla “Festa dei Badolato a Badolato”, per conoscere meglio il borgo e i dintorni.

Ma, come spesso accade in questo tipo di raduni, alcuni signori Badolato si faranno accompagnare anche da amici per partecipare a tale inusuale “Festa del Cognome”. E, a tal proposito, il fondatore e direttore del “Museo del Cognome” di Padula, Michele Martusciello, così ha scritto, su carta intestata, agli organizzatori dell’evento: “Come direttore e responsabile del Museo del Cognome di Padula (Salerno), ringrazio per l’invito, e colgo l’occasione per congratularmi in merito all’iniziativa legata al raduno dedicato alle famiglie Badolato, che si terrà proprio nell’omonimo paese, in provincia di Catanzaro, i prossimi 29-30 giugno 2019. Purtroppo, per pregressi impegni lavorativi, non potrò essere presente, ma sarò felice di partecipare a future iniziative di questo genere”.

Messaggi di partecipazione ideale sono giunti da ogni angolo della penisola e delle isole da quei signori e signore Badolato che, per motivi vari, non possono essere presenti a questo primo incontro del loro cognome, ma si riservano, intanto, di visitare il borgo delle origini a livello individuale in altra occasione e poi di partecipare alla seconda edizione del “Badolato Day”.

Altri messaggi sono pervenuti anche dai coloro che hanno una variante del cognome, cioè i signori “Badolati” che sono in minor numero ma egualmente interessati ad una manifestazione che li riguarda molto da vicino.

Tra le adesioni espresse dalle associazioni locali, spicca il messaggio del Circolo Letterario “Nicola Caporale” a firma della presidente Myriam Rovito Marino. Messaggi pure da badolatesi residenti all’estero, come Nazzareno Audino da Malta, per dare la loro parte di “Benvenuto!” ai quasi parenti Badolato (di solito quelli che hanno il medesimo cognome si chiamano e si sentono “cugini” tra di loro).

Tale prima “Festa del Cognome Badolato a Badolato” ha prodotto entusiasmi di ospitalità e di benvenuto pure in personaggi della cultura, come il cantautore Angelo Laganà che ha chiesto gli organizzatori di poter portare in affettuoso omaggio la propria musica a tutti coloro che partecipano a tale Festa.

Infatti, Angelo Laganà andrà appositamente da Roccella Jonica (RC) all’agriturismo Zangarsa per allietare ancora di più con la sua “fisarmonica-midì” il raduno nello spazio concessogli delle ore 11-13 di domenica mattina 30 giugno2019.

Agli organizzatori del “Badolato Day” sono giunte già alcune telefonate da amministratori comunali per chiedere lumi su come organizzare anche loro la “Festa del Cognome”.

La stessa Università delle Generazioni si rende disponibile ad aiutare chiunque voglia realizzare (come enti o privati) tali preziosi eventi che contribuiscono notevolmente a rafforzale le identità territoriali ed affettive, offrendo visibilità mediatica ai luoghi e anche un piccolo contributo all’economia locale con le presenze turistiche in occasione del raduno ma pure con visite individuali o di gruppo in altri periodi dell’anno.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.