Stampa Stampa
93

“TUTTINSIEME PER SQUILLACE”, QUANDO L’OPPOSIZIONE È ANCHE COSTRUTTIVA


Mesoraca e Zofrea pronti a bacchettare su argomenti ritenuti contrari agli interessi collettivi ma anche a collaborare per crescita città

di Franco POLITO

SQUILLACE (CZ) – 15 DICEMBRE 2019 –  Passa anche con i voti dei consiglieri del gruppo opposizione “TuttInsieme per Squillace”, Oldani Mesoraca e Vincenzo Zofrea, l’approvazione  in consiglio comunale di una variazione al Bilancio di previsione 2019-2021.

«Abbiamo sempre sostenuto  – spiegano i due –  che occorre dare risposte concrete ai cittadini ed agli elettori che ci hanno votato e, su questa strada, continuiamo a muoverci. 

Nella proposta presentata dalla giunta comunale per l’approvazione, solo voci di spesa relative, per esempio, al personale, alla manutenzione delle strade e dell’illuminazione pubblica.

Gli unici interventi nuovi e programmatici, che rispondono alle esigenze delle famiglie squillacesi, sono quelli che noi avevamo proposto, nei mesi scorsi, al sindaco Pasquale Muccari».

Si tratta dei lavori da eseguire nei locali della scuola media di Squillace lido e del centro, della riparazione dello scuolabus, che da gennaio dovrà fornire il servizio per i bambini di Squillace borgo, e dell’incremento del fondo mensa scolastica.

«Di fatto questi impegni – concludono Mesoraca e Zofrea  – sono stati assunti nel documento contabile.

Abbiamo, quindi, ribadito che, pur continuando a svolgere la nostra opposizione di controllo e di critica per le cose che riteniamo possano essere contro gli interessi della comunità, siamo sempre disponibili a collaborare perché la nostra Città torni ad essere quella che è sempre stata nel tempo».

Quando si dice, un’opposizione dal “doppio volto”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.