Stampa Stampa
97

“TUTTINSIEME PER SQUILLACE”: «IL SINDACO CONTINUA A OFFENDERE»


Mesoraca e Zofrea

Riceviamo e pubblichiamo:

SQUILLACE (CZ) –  26 AGOSTO 2019 –  «Siamo costretti a ritornare su un tema, anzi due temi, di cui abbiamo già parlato. 

Lo facciamo per dovere di chiarezza nei confronti dei cittadini che ci hanno eletti. 

Nei giorni scorsi abbiamo fatto un’interrogazione al sindaco sul problema della, così detta, “bonifica” di un tratto di lungomare e gli abbiamo posto domande precise sull’argomento.

 Ieri, gli abbiamo scritto, invece, una lettera per la grave situazione che rischia di crearsi a causa dela mancata disinfestazione e derattizzazione. Tutto inviato via Pec.

 Oggi (23 agosto, ndr) il sindaco, ci risponde su fb facendo, a dire il vero, un po’ di confusione tra le due cose, senza dare alcuna risposta ai nostri interrogativi. Modifica anche le nostre parole.

 Ripetiamo ancora una volta, al signor sindaco, di stare sereno e prima di dare del “bugiardo”, continuando ad offendere gratuitamente, rilegga le cose.

 Se lo avesse fatto, signor sindaco, avrebbe scoperto che noi abbiamo parlato di altri comuni calabresi che hanno provveduto a fare la disinfestazione e non, come lei furbescamente scrive, di “comuni vicini”.

 Comunque sia, nulla è stato fatto. E da maggio sono passati tre mesi. L’unica cosa seria che ha detto è che la “bonifica” la comincerà a fare nel mese di settembre. Quindi, si metta d’accordo con se stesso, la “bonifica” l’ha già fatta, come ha annunciato con lo spot, o la deve ancora fare?

 Con questo dubbio, restiamo in attesa di avere risposte alle nostre interrogazioni».

 Oldani MESORACA e Vincenzo ZOFREA, consiglieri comunali di opposizione della Lista “Tuttinsieme per Squillace”

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.