- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

“TUTTINSIEME PER SQUILLACE”: «AL CONSIGLIO DI DOMENICA PER SENSO DEL DOVERE»

Riceviamo e pubblichiamo:

SQUILLACE (CZ) –  7 OTTOBRE 2019 –  «Dopo aver espresso, nei giorni scorsi, anche da qui, il nostro disappunto sulla convocazione, da parte del sindaco, del Consiglio comunale per oggi domenica (ieri, ndr), Festa della Madonna del Rosario, forti del senso di responsabilità che ci anima verso i nostri elettori, abbiamo partecipato alla riunione odierna del consesso cittadino per l’importanza degli argomenti posti all’ordine del giorno. 

Abbiamo, infatti, espresso il nostro voto favorevole per la variante parziale allo strumento urbanistico comunale, che consentirà all’amministrazione provinciale di Catanzaro di realizzare il nuovo Liceo artistico a Squillace lido, un’opera del valore di circa sei milioni e mezzo di euro.

Abbiamo, allo stesso tempo, però, chiesto al sindaco di adoperarsi perché l’opera venga realizzata nei termini stabiliti e perché il Liceo possa creare un rinnovato collegamento collaborativo e concreto con i ceramisti che operano a Squillace centro.

Abbiamo anche ribadito al sindaco la protesta per la mancata risposta alle nostre interrogazioni in tema di barriere architettoniche, di bonifica del territorio, di serbatoi dell’acqua, di scuolabus, di trasparenza e di revoca, da parte della Regione, di alcuni cospicui finanziamenti.

Il sindaco, da parte sua, ha cercato di dare qualche risposta che, ovviamente, non può lasciarci soddisfatti, per la superficialità del contenuto e perché non risolutiva dei problemi sollevati».

Oldani MESORAC e Vincenzo ZOFREA, Consiglieri comunali di opposizione della Lista civica “Tuttinsieme per Squillace”