Stampa Stampa
21

TROVATO IN POSSESSO DI OLTRE 200 GR. DI MARIJUANA, PREGIUDICATO IN MANETTE NEL CATANZARESE


Droga trovata grazie al fiuto di Manco, pastore belga del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia

di REDAZIONE 

DECOLLATURA (CZ) –  10 MARZO 2021 –  Alle prime luci dell’alba di oggi, 10 marzo 2021, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Soveria Mannelli, unitamente alle Stazioni di Carlopoli e Decollatura, coadiuvati dall’unità cinofila dello Squadrone Carabinieri Eliportato “Cacciatori di Calabria” di Vibo Valentia, nel corso un servizio finalizzato a contrastare lo spaccio di stupefacenti, traevano in arresto un 49enne di Decollatura per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.  

Grazie a Manco, un pastore belga antidroga del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, venivano recuperati oltre 200 gr. di sostanza stupefacente del tipo marijuana, occultati all’interno di un contenitore in metallo nascosto sottoterra, a circa 40 cm di profondità.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata e verrà sottoposta alle analisi del caso per l’accertamento del principio attivo.

Il soggetto verrà sottoposto a giudizio per direttissima davanti al Tribunale di Lamezia Terme.

La sostanza oggi sequestrata avrebbe consentito la produzione di oltre 200 dosi e un guadagno sul mercato di più di 2000 euro. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.