Stampa Stampa
37

TREMA LA TERRA NEL CATANZARESE, EVACUATE LE SCUOLE. PREFETTO RIUNISCE CENTRO SOCCORSI (AGGIORNATO)


Epicentro Caraffa, magnitudo 4.o. Numerose chiamate ai Vigili del Fuoco. Al momento non sono segnalati danni a persone o cose

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) – 7 OTTOBRE 2019 – Un terremoto di magnitudo ML 4.0 è avvenuto nella zona: 2 km nord ovest di Caraffa di Catanzaro (CZ) con coordinate geografiche (lat, lon) 38.89, 16.47 ad una profondità di 27 km.

La scossa che è avvenuta alle 8:11 di lunedì 7 ottobre 2019 è stata avvertita distintamente dall’intera popolazione della provincia di Catanzaro, ma anche nel cosentino e nel crotonese.

Un primo movimento tellurico, ma i minore intensità si era registrato sempre in mattinata nella stessa zona alle 6:11, mentre nelle primissime ore del mattino alle 4:36 un altro  terremoto di magnitudo ML 2.4 è avvenuto nella zona: Tirreno Meridionale (MARE), con coordinate geografiche (lat, lon) 38.84, 15.62 ad una profondità di 176 km.

Non risultano, al momento, né feriti, né danni, ma gli istituti scolastici, a titolo cautelativo, sono stati fatti evacuare anche perché la scossa ha suscitato molta paura.

Scuole chiuse, in particolare, a Catanzaro e Caraffa. Nelle Preserre, invece, sgombero di tutti i plessi ad Amaroni, Palermiti, Squillace e Vallefiorita. 

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Numerose le chiamate giunte alla Sale Operative dei Vigili del Fuoco da Catanzaro, Lamezia Terme, Caraffa e Tiriolo. 

Al momento, però, non si registrano danni a persone o cose.   

Il prefetto di Catanzaro, Francesca Ferrandino, ha riunito il Centro coordinamento soccorsi, a cui partecipano anche i sindaci dei Comuni maggiormente interessati dal sisma: Caraffa, Settingiano, Marcellinara e Catanzaro.

L’obiettivo è quello di fare il punto sulla situazione, ma soprattutto di valutare le opportune verifiche anche negli istituti scolastici. La prefettura ha anche confermato che non sono registrati danni.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.