Stampa Stampa
23

“TRASVERSALE”, ORIZZONTE 2030 PER SATRIANO: «IN CONSIGLIO COMUNALE UN CAPOLAVORO DI INGIUSTIZIA E PREPOTENZA»


Riceviamo e pubblichiamo:

SATRIANO (CZ) –  23 LUGLIO 2022 –  «Lunedì 18 Luglio, durante il Consiglio comunale di Satriano abbiamo assistito alla più grande messa in scena della storia per la politica locale.

Un gruppo di giovani amministratori senza anima né identità, guidato da un Ufficio Tecnico senza scrupoli ha deciso di approvare un’importante opera pubblica senza mai aver coinvolto, a partire da Marzo 2021, le parti interessate della comunità satrianese né le minoranze politiche attive.

La Trasversale delle Serre è un intervento strategico ed essenziale per lo sviluppo del nostro territorio ma, quando si agisce contemplando solo i criteri di ottimizzazione delle risorse dell’ANAS e gli interessi di chi, come l’ANAS appunto, l’opera la disegna e la propone, probabilmente viene meno un elemento fondamentale di una progettazione partecipata tanto decantata ma mai realizzata: il confronto.

Vizi procedurali evidenti, mancanza di coinvolgimento dei cittadini di tutto il comprensorio, negazione di ogni tipo di incontro o tavolo tecnico-politico, interpretazioni della legge esistente a dir poco stravaganti, costituiscono uno dei disastri politici che passerà alla storia come un capolavoro di ingiustizia e di prepotenza».

Orizzonte 2030 per Satriano 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.