- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

“TRASVERSALE DELLE SERRE”, IL COMITATO: «PROCLAMI OTTIMISTICI E DICHIARAZIONI DI SUCCESSI MA COMPLETAMENTO LONTANO»

Riceviamo e pubblichiamo:

PRESERRE (CZ) –  7 MARZO 2022 –  «Il Comitato per la Trasversale delle Serre, Cinquant’anni di sviluppo negato, guarda con attenzione ad ogni passo che in qualsiasi modo possa accelerare il reale completamento dell’intera arteria Ionio – Tirreno.

Rileva tuttavia: Proclami ottimistici, dichiarazioni di successi e convegni risalgono agli anni 1960; in questo 2022 corre il trentesimo anno dall’inizio di qualche lavoro, e siamo lontanissimi dal completamento; si può dire, infatti, che il solo tratto percorribile sia quello tra Gagliato e Spadola con bretella Serra SB, che è stato aperto, lo ricordiamo, solo per le ripetute e vivaci insistenze del Comitato.

Mentre legge notizie, e riceve assicurazioni anche personali, il Comitato non vede con i suoi occhi alcuna attività sul territorio, nemmeno di preliminari progettuali.

Il Comitato comprende l’esigenza di progetti, intese, firme, conferenze dei servizi e quant’altro richieda l’italica impacciata burocrazia, ma deve costatare che tutte queste teorie stanno procedendo con tale lentezza da far temere l’inizio dei lavori veri per molto tardi, e certo non nell’anno in corso, e forse nemmeno nel 2023.

Il Comitato, rinnovando la sua protesta, insiste dunque che qualunque operazione venga condotta con la massima rapidità e senza ulteriori attese.

Avverte infine che sta lavorando a mobilitare le popolazioni del territorio per azioni di protesta e di stimolo all’effettivo inizio di effettivi appalti ed effettivi interventi di operai e macchinari».

Il Comitato per la Trasversale delle Serre, Cinquant’anni di sviluppo negato