Stampa Stampa
10

TRANSUMANZA, A TORRE SANT’ANTONIO DI SANTA CATERINA IONIO APPUNTAMENTO CON I DIARI FOTOGRAFICI


Il racconto con immagini e parole della meravigliosa e coinvolgente esperienza della transumanza in Calabria, che richiama avventurosi da ogni parte d’ Italia

di REDAZIONE

SANTA CATERINA DELLO IONIO (CZ) –  22 LUGLIO 2022 – Oggi, venerdì 22 luglio a Torre Sant’Antonio incontro con lo scrittore e avv. Felice Foresta, console Touring Club Italia e l’architetto, fotografo e paesaggista Walter Fratto sul tema; “La storia di un’alleanza. Frammenti fotografici di transumanza”.

Il racconto con immagini e parole della meravigliosa e coinvolgente esperienza della transumanza in Calabria, che richiama avventurosi da ogni parte d’ Italia.

Moderatrice la giornalista Lorena Pallotta.

La transumanza è un oltre. È un andare oltre la terra. E’ una dimensione onirica e catartica.

Perché è la storia di un’alleanza.

L’uomo e l’animale che condividono luoghi, suggestioni, cammini. È un rito ancestrale che codifica un’indispensabilità reciproca.

Il lucernario sulle pareti del passato che si rinnova. La transumanza non è un rosario di umori fra le pieghe dell’avventura. È un compasso di luci in cui si rannicchia la certezza dell’andare.

Per chi lo desidera a seguire lo chef Maurizio Rudi presenterà una cena per ricreare in chiave gastronomica le atmosfere della transumanza.

L’incontro che si terrà all’ombra della bellissima Torre di Sant’Antonio è gratuito e rientra nel programma degli incontri letterari che il Resort organizza ogni venerdì, aprendo la struttura alla visita anche da parte di ospiti esterni.

Torre Sant’Antonio è una delle circa 50 Torri Saracene ancora in buono stato, facente parte di un più ampio sistema difensivo della nostra costa di circa 350 costruzioni presente anche all’interno del famoso “Codice delle Meraviglie di Romano Carratelli”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.