Stampa Stampa
17

TRAGEDIA SULLA JONICA, MORTI DUE BAMBINI TRAVOLTI DA TRENO


Madre in gravi condizioni

di REDAZIONE 

BRANCALEONE (RC) –  8 AGOSTO 2018 –  Una donna e i suoi due bambini sono stati travolti da un treno a Brancaleone Calabro (Rc). 

I due figli sono deceduti sul colpo, mentre la donna e’ in gravi condizioni all’ospedale Riuniti di Reggio Calabria. 

L’incidente si e’ verificato sulla ferrovia ionica intorno alle 15,20.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, le vittime stavano attraversando il binario fra Brancaleone e Capo Spartivento, forse per raggiungere la spiaggia, e non si sono rese conto dell’arrivo del convoglio, un treno regionale partito da Catanzaro Lido e diretto a Reggio Calabria.

Sempre secondo quanto appreso, l’incidente potrebbe avere avuto origine dal fatto che la bambina sarebbe sfuggita di mano alla madre mentre insieme a lei ed al fratellino attraversavano i binari. La donna sarebbe stata costretta così ad inseguire la figlia per raggiungerla e farla allontanare dai binari insieme al figlio.

In quel momento sarebbe sopraggiunto il treno regionale partito da Reggio Calabria e diretto a Catanzaro Lido che ha travolto il gruppo familiare, uccidendo sul colpo i due bambini.

Sul posto sono intervenuti Polfer e Carabinieri. La linea ferroviaria e’ stata interrotta.

I due bambini, un maschio ed una femmina, avevano 12 e 6 anni.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.