Stampa Stampa
11

TRAGEDIA SAN PIETRO, MANNO: «SERVE SOLO IL SILENZIO»


Grazioso Manno

Riceviamo e pubblichiamo:

PRESERRE (CZ) –  14 OTTOBRE 2018 – «Ieri si sono svolti i funerali della giovane Mamma e dei suoi due piccoli bambini scomparsi tragicamente durante la terribile alluvione dei giorni scorsi.

Una tragedia immane, per la quale non ci sono parole. Serve solo il silenzio, un assoluto silenzio ed una preghiera.

Ma proprio in queste ore ho saputo una notizia che, se fosse vera, é anche essa assolutamente sconvolgente. È vero che vi erano ancora da spendere fondi per la lotta al dissesto idrogeologico, assegnati dopo la tragedia del Beltrame del 2.000 (il famoso Decreto Soverato), e che questa Amministrazione regionale guidata da Oliverio ha destinato per opere che nulla hanno a che fare con la difesa del suolo?

Se tutto ciò fosse vero (lo chiedo formalmente al Presidente Oliverio ed all’Ing. Pallaria), la cosa sarebbe di una gravità assoluta. In una terra come la nostra, soggetta a continui alluvioni, con i tantissimi morti avuti negli ultimi decenni, con danni notevoli ed a volte irreparabili, distrarre fondi destinati alla lotta al dissesto idrogeologico per altri fini, é cosa assolutamente mostruosa, inspiegabile, illegittima ed illegale.

Naturalmente mi auguro che ciò non sia vero. Ad Oliverio e Pallaria il compito di rispondere con chiarezza, atti e documenti alla mano».

Grazioso Manno, Presidente Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.