Stampa Stampa
28

TRAGEDIA AL “CERAVOLO” DI CATANZARO, TIFOSO MUORE A FINE PARTITA


Stroncato da un arresto cardiaco

di REDAZIONE 

CATANZARO –  25 SETTEMBRE 2022 –  Dramma allo stadio Ceravolo di Catanzaro: un tifoso di 52 anni, Massimiliano Fedeli, è morto al termine della partita giocata contro il Messina. 

Secondo le prime notizie, l’uomo, che presentava sintomi di una crisi epilettica, è stato soccorso tempestivamente da personale della Croce rossa presente sul posto e trasportato a bordo di un’autoambulanza presso il Pronto soccorso dell’ospedale “Pugliese”, dove sono state avviate lungamente manovre di rianimazione che, tuttavia, non sono servite a strapparlo alla morte.

L’uomo, infatti, è stato stroncato da un arresto cardiaco.

Nell’apprendere la notizia, la società Us Catanzaro ha interrotto la tradizionale conferenza stampa del dopo gara e subito dopo ha diffuso la nota che pubblichiamo di seguito: “L’US Catanzaro 1929 si stringe al dolore della famiglia del tifoso giallorosso che, nel corso della gara odierna, ha avvertito prima un malore mentre assisteva alla partita dalla Curva “Capraro” e poi, trasportato all’ospedale “Pugliese”, è deceduto.

A seguito di questo triste evento, la società ha deciso di non mandare alcun tesserato per commentare la vittoria sul Messina”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.