Stampa Stampa
51

TRAGEDIA AD ARGUSTO, PENSIONATO CADE DALLA SCALE E MUORE SUL COLPO


L’uomo, che viveva da solo, avrà perso il controllo per un malore oppure inciampato malamente all’interno della sua abitazione

di REDAZIONE 

ARGUSTO (CZ) –  1 FEBBRAIO 2020 –  Un pensionato di 85 anni, Santo Colonna, è morto sul colpo dopo essere caduto da una scala interna della propria abitazione dove viveva da solo.

Il fatto, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola oggi, è accaduto ieri mattina nella casa di via Vittorio Emanuele, nel centro storico di Argusto, dove a perdere la vita è stato Santo Colonna che viveva da solo.

A chiedere i soccorsi è stata una delle nipoti che al consueto giro mattutino di visita, non è potuta entrare in casa dell’anziano, perché la porta era rimasta chiusa. I soccorritori sono riusciti ad entrare in casa solo forzando una finestra e così, si sono potuto così rendere conto della disgrazia. Il pensionato era riverso sul pavimento ai piedi di una scala.

Forse avrà perso il controllo per un malore oppure inciampato malamente. Queste le prime ipotesi sulle cause. A ricostruire la dinamica dell’incidente sono stati i carabinieri della stazione di Chiaravalle Centrale intervenuti con il luogotenente Giovanni Falsinisi. Sul posto pure i sanitari del “Suem 118” della postazione della postazione della Casa della salute che hanno potuto constatare direttamente le cause del decesso, avvenuto per via della caduta rovinosa dalle scale, sbattendo poi la testa sul pavimento di casa.

Questo il referto dei medici. Il cadavere dell’uomo è stato consegnato ai familiari per le esequie, dopo l’intervento del sostituto procuratore della Repubblica di Catanzaro Stefania Paparazzo che ha disposto la rimozione, una volta accertate le cause accidentali della morte dello sventurato pensionato.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.