Stampa Stampa
79

TRADIZIONE CHE SI RINNOVA, STALETTÌ IN FESTA PER SAN GREGORIO TAUMATURGO


Un nuovo manto e una nuova mitria per il patrono

 di Salvatore CONDITO

STALETTÌ (CZ) –  17 NOVEMBRE 2022 –  Una tradizione che si rinnova nel tempo nel segno della fede, con questi sentimenti si è svolta la consegna delle chiavi del Comune nelle mani del patrono San Gregorio Taumaturgo, in occasione della festa.

 Un corteo di Sindaci da tutto il comprensorio con a capo il Sindaco Alfonso Mercurio, dalla Giunta Comunale con il Vice Presidente della Provincia di  Catanzaro Francesco Fragomele, ha raggiunto il piazzale antistante il Convento.

 Qui accolto dal Parroco don Rosario Greto e Padre Giovanni Lauria, ha fatto ingresso con il Gonfalone del Comune in chiesa.

 Tanti i fedeli, molti accorsi da tutto il comprensorio per questo tradizionale gesto di fede e amore verso il santo patrono; fede e devozione hanno registrato per questa ricorrenza un voto di due fedeli provenienti dal  Canada Assunta Corasaniti e Antonio Ranieri che hanno donato il manto e la  mitria  al santo patrono San  Gregorio Taumaturgo.

 Tanta la commozione nei visi dei partecipanti a questa celebrazione eucaristica,  che ha tra l’altro visto la partecipazione di numerosi sacerdoti.

 Nel corso della celebrazione  eucaristica, il Sindaco Alfonso Mercurio emozionato ha letto la preghiera di affidamento composta dal compianto padre Francesco Munizza, poi il tradizionale gesto della consegna delle chiavi della città nelle mani del santo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.