Stampa Stampa
11

TRADIZIONE CHE RIPARTE, PRESIDENTE ALBANIA IN CALABRIA PER RITO ARBERESHE


Ilir Meta a Vallje Civita e Frascineto dopo stop pandemia

di REDAZIONE 

CIVITA (CS) –  21 APRILE 2022 –  Il presidente della Repubblica di Albania Ilir Meta è giunto a Civita, piccolo arbereshe della provincia di Cosenza, per la prima tappa della sua visita nella comunità arbereshe di Calabria in occasione della ripresa, dopo l’interruzione di due anni dovuta alla pandemia, dell’appuntamento delle Vallje, tradizionali danze evento clou della Pasqua delle comunità albanesi d’Italia cui assistito nei giorni scorsi.

Il Capo di Stato di Tirana, accompagnato dall’ambasciatrice in Italia Anila Bitri, è stato accolto al suo arrivo nella cittadina del Pollino dal sindaco di Civita Alessandro Tocci, presenti l’assessore regionale alle Politiche agricole Gianluca Gallo, in rappresentanza della Regione Calabria, la presidente della Provincia di Cosenza Rosaria Succurro, la consigliera regionale Simona Loizzo.

Il presidente Meta, nel pomeriggio, si sposterà a Frascineto, altro comune arbereshe della zona nord della Calabria, dove incontrerà gli altri sindaci dei comuni italo-albanesi e assisterà anche in quel comune alle Vallje, danze molto particolari formate da uomini e donne vestiti in costumi tradizionali arbereshe che si snodano per le vie del paese intonando viersh, canti epici e d’amore.

Secondo la tradizione, le Vallje fanno rivivere “la commemorazione della vittoria riportata da Giorgio Castriota Skanderbeg, il quale, alla guida di un piccolo esercito, sconfisse le armate turche guidate dal rinnegato Balabano, salvando la cittadella di Kruja il 24 aprile 1467”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.