Stampa Stampa
91

TORRE SI PREPARA AL “NOCCIOLA DAY”


Torre, una veduta

A dicembre evento regionale interamente dedicato alla indiscussa regina dell’agricoltura locale

di Franco POLITO

TORRE DI RUGGIERO (CZ) –  23 NOVEMBRE 2018 –  E’ uno degli elementi cardine intorno  a cui ruota l’economia del posto.

Da queste parti la nocciola è qualcosa di più di un semplice e gustoso frutto. La nocciola è un simbolo, una identità territoriale e culturale. è fonte di ricchezza che dà lavoro a un bel po’ di famiglie.

Che, sotto l’impulso dell’amministrazione comunale allora in carica, hanno dato vita al Consorzio di Valorizzazione e Tutela della Nocciola di Calabria. Il civico governo di oggi, con sindaco Mario Barbieri, sta seguendo la stessa via.

Ovvero promuovere e sostenere iniziative finalizzate alla valorizzazione e allo sviluppo del territorio Torrese. A dicembre ce ne sarà una. L’ha partorita il Consorzio Nocciola. Il Comune ci ha messo del suo sostenendola in tutte le salse.

Si tratta del “Nocciola Day”, evento regionale interamente dedicato alla indiscussa regina dell’agricoltura e dell’economia locale. In via di stesura i dettagli della manifestazione: non mancheranno appuntamenti per tutti i gusti.

Di sicuro si parlerà dell’emergenza cinghiali. Negli ultimi anni, infatti, si sta assistendo a una invasione di ungulati, spintasi fino ai centri abitati (anche rivieraschi) e diventata una piaga regionale, che spesso ha lasciato dietro di sé raccolti e noccioleti distrutti mettendo in ginocchio molte famiglie e l’ecosistema.

L’iniziativa, non nuova a Torre, segue alla partecipazione del Consorzio e del Comune nello scorso mese di ottobre all’Assise Nazionale delle Città della Nocciola tenutosi in Piemonte.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.