Stampa Stampa
38

TORRE RUGGIERO (CZ) – Pino Pitaro esprime solidarietà a Ciccio Severino


Pitaro durante un recente intervento televisivo

Pitaro durante un recente intervento televisivo

Riferendosi alle esternazioni subite da Severino nei giorni scorsi Pitaro sottolinea  come <<un conto sono le considerazioni politiche, un conto sono gli attacchi alla persona e alla sua dignità>>

di Franco Polito

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – 16 FEBBRAIO 2015 – <<Voglio esprimere la mia vicinanza e la mia solidarietà politica e personale nei confronti dell’amico Ciccio Severino la cui persona qualche giorno addietro ha subito un ingiusto quanto immeritato attacco politico-personale sugli organi di stampa>>.

Lo afferma in una nota il sindaco di Torre di Ruggiero Pino Pitaro

<<Il circolo del Pd di Soverato – aggiunge Pitaro –  nella settimana scorsa ha unanimemente deliberato di esprimere, per la prossima competizione elettorale che si terrà a Soverato in primavera, quale candidato a sindaco l’amico Ciccio Severino. A tale deliberato hanno partecipato finanche soggetti che nei mesi scorsi non avevano condiviso la linea politica programmatica impressa al circolo da Ciccio Severino, e ciò significa che il Pd di Soverato ha inteso chiudere il cerchio delle trattative offrendo alla città quale candidato a Sindaco il proprio segretario del Circolo>>.

<<Si può essere d’accordo oppure si può respingere tale offerta politica – afferma ancora il primo cittadino Torrese – ma ciò che è incomprensibile sono gli attacchi alla persona di Ciccio Severino, soggetto per bene e rispettato dall’intero comprensorio del soveratese>>.

<<Ritengo  – conclude Pitaro – che l’autonomia politica di Ciccio Severino e la sua riconosciuta quanto leale vicinanza all’attuale presidente della Giunta Regionale possano essere per la città di Soverato, ma anche per l’intero comprensorio, una grande risorsa su cui fare riferimento per il prossimo quinquennio>>.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.