Stampa Stampa
75

TORRE, RAPITI DALLE CANZONI DI AMEDEO MINGHI


Recuperato il concerto nell’ambito della festa per la Mafonna delle Grazie

Articolo e foto di Gianni ROMANO

TORRE DI RUGGIERO (CZ) –  3 OTTOBRE 2018 –  Si recupera la data del concerto di Amedeo Minghi nell’ambito delle festività per la Madonna delle Grazie, inizialmente annullata questa data, grazie al fattivo impegno tra artista, promoter e organizzatori si è riuscito a portare nell’anfiteatro mariano il noto cantante, ed in molti hanno risposto presente.

In centinaia difatti sono stati rapiti dalla musica e dalle canzoni del maestro Amedeo Minghi, hit classiche con canzoni che riempiono il nostro cuore di ricordi appassionati. Minghi nel suo concerto ha cantato le sue canzoni più famose accompagnato da una band di eccezione, perfetta anche la macchina organizzativa comunale con le vie di fuga predisposte e adeguati parcheggi.

“Vattene amore”,  la canzone oltre ad arrivare terza al Festival di Sanremo e a vincere dieci dischi di platino e un telegatto d’oro diventa uno dei brani più celebri della storia della canzone italiana e Minghi  di imporsi come protagonista della musica italiana degli anni novanta.

Oltre a scalare le classifiche di vendita con Amedeo Minghi in concerto, album registrato in occasione del concerto del 23 luglio 1990 dove erano presenti 40 000 persone, produce la realizzazione dell’album di debutto di Mietta Canzoni, disco vincitore di 6 dischi di platino per le 600 000 copie vendute. Io e la musica è invece il secondo inedito affidato a Mia Martini.

Nel 1991 ritorna a Sanremo con Nenè in collaborazione con Claudio Lorenzet (Endless Night è la versione inglese affidata a Bonnie Tyler) e Dubbi no, quest’ultima cantata da Mietta e da Leo Sayer. Seguono due partecipazioni a Sanremo: Notte bella, magnifica (1993), che arriva al nono posto, e Cantare è d’amore (1996).

Nel 1997 pubblica in America Latina l’album Cantar es de amor versione spagnola dell’album Cantare è d’amore contenente inoltre, sempre in lingua spagnola, altri tre brani storici dell’autore: La vita mia, Marì e Gelosi amori miei. Minghi tiene concerti in Brasile. Segue la pubblicazione di due album, di cui uno antologico.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.