Stampa Stampa
726

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – Ponte Bruca, entro luglio la consegna


Torre, i lavori sul Ponte Bruca

Torre, i lavori sul Ponte Bruca

Torre, una fase del sopralluogo sul ponte Bruca

Torre, una fase del sopralluogo sul ponte Bruca

Riprendono i lavori sulla struttura danneggiata dal maltempo dello scorso novembre e chiusa al traffico veicolare e pedonale lasciando isolata Torre

Fonte: articolo e foto di Gianni Romano (Il Quotidiano della Calabria)

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – 1 GIUGNO 2014 – Sopralluogo tecnico per i lavori occorrenti per il ponte sul fiume Bruca nel comune di Torre di Ruggiero.

Il ponte è stato danneggiato nel violento temporale del novembre scorso e dopo i collaudi chiuso al traffico veicolare e pedonale, lasciando di fatto isolato il Comune di Torre di Ruggiero.

La provincia di Catanzaro aveva reperito i fondi necessari al suo rifacimento, ma una serie di problematiche avevano di fatto bloccato questi lavori. Sul posto  per cercare di trovare la possibile soluzione  all’impasse il sindaco di Torre di Ruggiero Giuseppe Pitaro, la ditta Sgromo di Lamezia che sta eseguendo per conto della provincia di Catanzaro i lavori per 190 mila euro, il responsabile della viabilità del soveratese Floriano Siniscalco, il tecnico Ciambrone, il progettista e direttore dei lavori Alfonso Squillacioti e il responsabile del cantiere Salvatore Siracusa.

Trovato il giusto intendimento tra le parti e superato lo stallo tecnico dall’altro ieri  i lavori sono ripresi  in modo celere,tanto da consegnare un nuovo ponte entro la fine di luglio.

Negli scavi necessari alla messa in sicurezza era stato rinvenuto un antico ponte in mattoni pieni a faccia vista  con un grande arco risalente ai primi anni del Novecento. Il nuovo progetto prevede che questo antico manufatto venga restituito alla sua antica bellezza e che sia fruibile con l’utilizzo del nuovo ponte.

Grazie all’impegno dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Pitaro si è risolto un grave problema viario che penalizza non solo i residenti di Torre di Ruggiero ma anche e soprattutto i pellegrini che in migliaia frequentano il santuario della Madonna delle Grazie.

 

 

 

 

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.