Stampa Stampa
28

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – PARAMETRI NELLA NORMA, SINDACO REVOCA ORDINANZE NON POTABILITA’ ACQUA


Torre, una veduta

Dopo esito favorevole analisi effettuate su campioni prelevati da fontane pubbliche piazza del Popolo e piazza Ravaschieri

Articolo e foto di Franco POLITO

 TORRE DI RUGGIERO (CZ) – 10 GIUGNO 2017 – Revoca delle ordinanze di non potabilità dell’acqua distribuita dall’acquedotto comunale n.64 del 16 dicembre 2016 e n.8 del 10 febbraio 2017.

Lo dispone un nuovo “atto d’imperio” del sindaco Mario Barbieri. Il provvedimento segue alla nota con cui l’Azienda Sanitaria Provinciale di Catanzaro ha comunicato l’esito favorevole delle analisi chimiche e batteriologiche effettuate lo scorso 6 giugno da personale ispettivo sui campioni prelevati dalle fontane pubbliche di piazza del Popolo e piazza Ravaschieri.

Con le ordinanze revocate, a salvaguardia della salute pubblica e su specifiche direttive delle autorità sanitarie provinciali, Barbieri aveva disposto il divieto di utilizzare per scopi potabili l’acqua corrente nelle tubature Torresi.

«Prontamente, però – sottolinea il sindaco – abbiamo adottato tutti i provvedimenti necessari a ricondurre i parametri entro il quadro previsto dalla legge e, successivamente, abbiamo richiesto nuove analisi per la conferma della rispondenza dei limiti ai valori indicati nel decreto legislativo 31 del 2001».

Copia dell’ordinanza è stata inviata all’Asp di Catanzaro, al comando della stazione dei carabinieri di Cardinale, competente per territorio, al comando della polizia municipale e all’Ufficio Tecnico comunale.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.