Stampa Stampa
74

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – Il “Pericle d’oro” al Nobel Aaron Ciechanover


Aaron Ciechanover

Aaron Ciechanover

Premiati anche Francesco Salvatore, presidente di Ceinge Naples (biotecnologie avanzate) e Michele Gallucci, direttore del reaparto di Urologia  all’ospedale “Regina Elena” di Roma

di f.l. 

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – 28 AGOSTO 2014 –  Assegnato al Nobel per la chimica Aaron Ciechanover il “Pericle d’oro ” 2014. La consegna avverrà domani alle 18  in un noto agriturismo di Torre di Ruggiero. Saranno presenti all’evento personalità del mondo scientifico, rappresentanti politici e i sindaci delle Preserre e del Soveratese. 

Aaron Ciechanover, israeliano di 67 anni, si è laureato in medicina a Tel Aviv. E’ autore di straordinarie scoperte sulla vita delle cellule e sulla morte cellulare dei neuroni nella malattia di Alzheimer.

Oltre a lui sono stati premiati anche Francesco Salvatore, presidente di Ceinge Naples (biotecnologie avanzate) e Michele Gallucci, direttore del reaparto di Urologia  all’ospedale “Regina Elena” di Roma.

Nato 30 anni fa come sezione scientifica dell'”Alkemon Inbternational Accademy”, il “Pericle d’oro” è promosso da Pino Nisticò, ex presidente della regione Calabria, in collaborazione con il sindaco di Torre Giuseppe Pitaro.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.