Stampa Stampa
994

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – FESTA MADONNA DELLE GRAZIE, IL RICCO ITINERARIO DEGLI APPUNTAMENTI


Hanno preso il via le celebrazioni che conducono alla festa del prossimo 8 settembre con la messa solenne e la processione nel piazzale antistante il santuario. Ricco pure il programma civile: il 7 settembre concerto di “Edn Quintet”

di Fra. PO.

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – 4 SETTEMBRE 2015 –  E’ in svolgimento dal 30 agosto e si conclude il 9 settembre il ricco itinerario della Festa in Onore della Madonna delle Grazie di Torre di Ruggiero. Un cammino di preparazione che porta alla Festa del giorno 8 Settembre, ma guarda con speranza anche all’Anno Santo che papa Francesco ha voluto indire dall’8 dicembre di quest’anno. “Guardiamo a Santa Maria delle Grazie – afferma il rettore del Santuario, Don Maurizio Aloise – come a ‘…Vera Madre di Misericordia’, a Lei ci affidiamo e La vogliamo imitare come modello sicuro di discepolato”. Il  novenario inizierà il 30 agosto e vedrà le celebrazioni di giornate di preghiera dense di eventi di forte significato.      

Si è cominciato dunque il 30 agosto, con la “Giornata della Famiglia”, “La vocazione e la missione della famiglia nella Chiesa e nel mondo contemporaneo” e la Santa Messa presieduta da Don Maurizio Aloise, Rettore del Santuario, durante la quale si sono rinnovate le promesse di Matrimonio degli Sposi, in particolare per le coppie che hanno celebrato il matrimonio in quest’anno (che parteciperanno con l’abito del matrimonio) e la benedizione dei fidanzati.

Lunedì 31 agosto la 23.a Giornata Mondiale del Malato: Sapientia cordis. “Io ero gli occhi per il cieco, ero i piedi per lo zoppo” (Gb 29,15) con la Concelebrazione Eucaristica presieduta da Don Raffaele Zaffino, Cappellano del Policlinico di Germaneto.

Martedì 1 settembre, giorno dedicato al creato, la 10.a Giornata per la custodia del creato  “Un umano rinnovato, per abitare la terra, sobrietà, misura dell’umano” e la Santa Messa presieduta da Fra’ Giovanni Maria Laratta, ofc di Chiaravalle Centrale. La Festa del Ringraziamento, la benedizione degli automezzi agricoli e di custodia del creato, degli animali e dei frutti della terra, saranno l’occasione per lodare il Signore che benedice con i doni del creato.

Mercoledì 2 settembre, la “Giornata della Fede e dei Bambini” con la Concelebrazione Eucaristica presieduta da Padre Giuseppe Civitello, “Missionari Servi dei Poveri”, la benedizione dei Bambini, in particolare i Battezzati di quest’anno, e delle mamme in attesa o che desiderano un figlio. Ad allietare la festa, stand di giochi e di animazione per i bambini, a cura della Proloco di Torre di Ruggiero.

Giovedì 3 settembre, la “Giornata della memoria del Santuario” nella quale si è pregato per coloro che hanno fondato il Santuario: il Conte Ruggiero, i Monaci basiliani, Isabella Cristello, Francesco Arone, eremiti e rettori defunti.

Ieri, venerdì 4 settembre, la “Giornata delle Aggregazioni Laicali”, il laicato cattolico della diocesi, e oggi,  sabato 5,  la  “Giornata della Vita Consacrata” nell’anno della vita religiosa. Anche quest’anno si esibisce il Coro Polifonico “Voces Iubilantes” di Botricello, città ormai gemellata con Torre di Ruggiero.

Domani, domenica 6, antivigilia della Festa, si pregano gli Emigrati, con la Santa Messa Presieduta da S. E. Mons. Antonio Ciliberti, Arcivescovo Emerito, e nel pomeriggio da Don Piero Puglisi.

Lunedì 7 settembre, con S. E. Mons. Antonio Cantisani, Arcivescovo Emerito, si prega per i giovani in occasione della “Missione Giovani” che sarà celebrata nel 2015.  

Martedì 8, Festa della Natività di Santa Maria, con la Santa Messa Solenne e la Processione nel piazzale antistante il Santuario, presieduta da S. E. Mons. Vincenzo Bertolone, Arcivescovo Metropolita di Catanzaro Squillace.

Ricco anche il programma civile: con “Edn Quintet” e la cantante Ginger Brew  il 7 settembre alle ore 21 nell’anfiteatro del Santuario, serata offerta dallo sponsor, la Clinica Dentistica Edn di Catanzaro, del chirurgo originario di Torre di Ruggiero dott. Francesco Saverio Martelli.

Poi Il “Tributo Pfm” sera dell’8 settembre, concerto patrocinato dalla Proloco di Torre di Ruggiero. Alle ore 24.00 lo Spettacolo  Pirotecnico  della ditta “Euro Pirotecnica” dii Rocco Cammarano. Concludono le serate di festa giovedì 9 il concerto di “Massimo Bonanno” vincitore del “Cantagiro 2015” e quello di “Antonio Maggio” realizzati con il contributo del Comune di Torre di Ruggiero.

Le giornate di Festa sono allietate dal  Concerto Bandistico Città di Stilo, ed illuminate a festa dalla ditta “Cerullo illuminazioni s.r.l. di Montauro”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.