Stampa Stampa
24

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – Efficienza casa comunale, si guarda allo “Sblocca Italia”


Torre, il municipio

Giunta approva progetto definitivo per la riqualificazione della struttura. I 368 mila necessari dovrebbero arrivare dal Governo

di Franco POLITO

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – 19 MAGGIO 2015 – Edifici pubblici sicuri e in piena efficienza. Guardano alla “manutenzione territoriale” intesa in senso ampio il sindaco Pino Pitaro e il resto della maggioranza di “Volare alto”.

La giunta comunale, infatti, ha approvato il progetto definitivo per l’adeguamento sismico, riqualificazione ed incremento dell’efficienza energetica della casa comunale torrese. Per farlo ci vogliono 368 mila euro. La Giunta, inoltre, ha approvato la richiesta di finanziamento da indirizzare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

L’opera, se ammessa, sarà finanziata nell’ambito del decreto “Sblocca Italia” come intervento segnalato dal Comune al Governo.

Intanto il presidente della massima assise cittadina Domenico Benedetto Barbieri ha convocato il consiglio comunale. Il consesso, che dovrà determinarsi sulla nomina del revisore dei conti per il triennio 2015 – 2017, è atteso nella sala consiliare dello storico Palazzo Martelli per venerdì prossimo alle ore 17:30, in prima convocazione, e alla stessa ora del lunedì successivo, in seconda.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.