Stampa Stampa
115

TORRE RUGGIERO (CZ) – “Ecco l’uomo”, rivive la Passione di Cristo


Ecco_luomo_-_locandina

Sacra rappresentazione delle ultime ore della vita di Gesù in programma sabato prossimo su iniziativa della parrocchia e con il controbuto dell’amministrazione comunale. Tutto del posto gli attori

di Franco Polito

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – 1 APRILE 2015 – “Ecco l’uomo”. E’ il titolo, pregnante e simbolicamente azzeccato, della sacra rappresentazione teatrale della Passione di Cristo in programma sabato prossimo, 4 aprile, a partire dalle 15, 30.

L’iniziativa, sulla quale c’è l’organizzazione della comunità parrocchiale ed il patrocinio della civica amministrazione torrese, avrà come “teatro naturale” il caratteristico ed incontaminato centro storico torrese. Già suggestivo di suo, sarà reso ancora più attraente dai personaggi della Passione <<che – come ci tiene a sottolineare il sindaco di Torre Pino Pitaro – saranno interpretati da cittadini del luogo>>.

Uno spaccato a cui sono invitati tutti: la comunità locale e le comunità vicine. <<Sarà – ricorda il parroco don Ferdinando Fodaro – un momento di preghiera e di catechesi. Vogliamo rivivere la morte di Gesù e la sua Resurrezione per comprendere che la sua vita è il modello a cui conformare la nostra esistenza per essere uomini nuovi, cristiani consapevoli della propria fede e pienamente realizzati>>.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.