Stampa Stampa
34

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – CONSIGLIO COMUNALE – Aspettando Ferragosto si discute di variazioni di bilancio ed energie alternative


Una veduta di Torre di Ruggiero

Una veduta di Torre di Ruggiero

Nel frattempo la Giunta ha approvato lo schema di convenzione  di convenzione da stipularsi tra il Comune di Torre di Ruggiero e l’Associazione Nazionale Carabinieri  – Sezione di Soverato – Benemerita dello Ionio – Nucleo Volontario

di Franco Polito

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – 6 AGOSTO 2014 – Tempo di lavoro anche in prossimità di Ferragosto per i consiglieri di maggioranza e minoranza.

Il presidente del consesso Domenico Benedetto Barbieri, infatti, ha convocato il consiglio comunale per le 16,30 del prossimo venerdì 8 agosto nella sala consiliare dello storico Palazzo Martelli. 

In caso di mancanza del numero legale, maggioranza e opposizione si aggiorneranno alla seconda convocazione fissata per la stessa ora di lunedì 11 agosto. 

Sul tavolo della discussione due punti all’ordine del giorno: l’approvazione del regolamento comunale per l’installazione di impianti eolici e fotovoltaici con potenza superiore a 20 Kwq e la ratifica della delibera di Giunta n. 51 dello scorso 14 luglio avente ad oggetto una variazione al bilancio 2014 con la “denuncia” di una nuova entrata e la sua destinazione. 

E se è vero che da queste parti hanno sempre guardato all’Arma con un occhio di particolare predilezione, la giunta comunale ha approvato lo schema di convenzione da stipularsi tra il Comune di Torre di Ruggiero e l’Associazione Nazionale Carabinieri  – Sezione di Soverato – Benemerita dello Ionio – Nucleo Volontario. 

Le ragioni dell’intesa nelle parole del sindaco Pino Pitaro. <<La convenzione – spiega il primo cittadino – servirà a dare concretezza all’idea dell’amministrazione comunale di regolare e svolgere attività di volontariato durante le manifestazioni organizzate a Torre  affidandone la gestione all’associazione dei carabinieri di Soverato. Un modo ulteriore  per evitare turbative all’ordinata e civile convivenza o per effettuare attività di sorveglianza nelle fiere prevenendo e segnalando alle forze dell’ordine atti vandalici o atti di disturbo alla quiete pubblica passando, infine, per la regolazione del traffico stradale in occasione delle modifiche viabili attuate in vista delle iniziative, feste e quant’altro si terrà  in paese>>. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.