Stampa Stampa
34

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – COLIFORMI NELL’ACQUA, C’E’ L’ORDINANZA DI NON POTABILITA’


Torre, una veduta

Dopo che analisi effettuate su fontane di piazza del Popolo e via Ravaschiera hanno evidenziato superamento dei valoreidi parametro

di Franco POLITO

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – 20 OTTOBRE 2016 –  Acqua pubblica sotto la lente d’ingrandimento per via della presenza di 36 coli nella fontana  di piazza del Popolo e 34 in quella di via Ravaschiera.

E’ bastata la comunicazione con cui l’Asp di Catanzaro ha reso noto l’esito sfavorevole delle analisi chimico – batteriologiche (superamento del valore di parametro) eseguite sui campioni prelevati dalla due fontane, per far scattare le “contromisure”.

Il sindaco Mario Barbieri ha emesso ordinanza, contingibile e urgente, con cui, in via preventiva e cautelativa, ha vietato su tutto il territorio comunale l’uso dell’acqua dell’acquedotto comunale «per il consumo umano a causa della non conformità delle analisi batteriologiche per Ia presenza di Batteri Coliformi».

Non solo, martedì scorso sono state disposte le controanalisi sulle condutture che servono il centro abitato e le zone rurali. Si tratta dei serbatoti collocati nella zona del monte “Luisina” di proprietà del Comune.

Inoltre, tecnici comunali e operai sono al lavoro per risalire alle cause che hanno provocato il disservizio. Siamo ancora sul piano delle mere ipotesi, tutte da verificare e confermare, ma il problema potrebbe attribuirsi a un cattivo funzionamento delle saracinesche o al fatto che le due fontane di piazza del Popolo e via Ravaschiera sono rimaste chiuse per diverso tempo.

Copia dell’ordinanza è stata  trasmessa all’Asp di Catanzaro  e al comando di polizia municipale

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.