Stampa Stampa
105

TORRE DI RUGGIERO (CZ) – ALLA SCOPERTA DEL “GRANO NOSTRO”


Domani e dopodomani “I Sognatori” propongono due giornate di conoscenza dei frumenti autoctoni

 di REDAZIONE

 TORRE DI RUGGIERO (CZ) – 22 LUGLIO 2016 –  L’associazione culturale “I Sognatori” con la partecipazione della Rete di Permacultura Calabria e il progetto “Il seme che cresce” della rete di economia solidale “Utopie sorridenti”, propone “Grano Nostro”, una due giorni di conoscenza sul grano. A Torre di Ruggiero, domani e domenica 24 luglio, in località “Luisina”, ci si confronterà su diversi aspetti della filiera del grano.

 Si comincerà domani alle ore 9:30, con la preparazione dell’impasto (con lievito madre) per pane e pizza, mentre alle ore 15 si accenderà il forno a legna. Dalle ore 19, la cena con pane e pizze a base di farina integrale da grano coltivato nel nostro territorio e macinato con mulino a pietra. Gli ingredienti saranno prodotti dell’orto di casa, naturale e a chilometri zero.

 Domenica 24 luglio, dopo una breve colazione, alle ore 5:30 del mattino si mieterà a mano il grano cresciuto in un pezzo di terra adiacente, dando vita ai canti che accompagnavano i gesti meccanici ma armoniosi dei nostri nonni e antenati. A seguire vi sarà l’abbondante colazione del mietitore. Alle ore 10:30 si farà la “pasta in casa” mentre dopo pranzo, alle ore 15, vi sarà la trebbiatura del grano con un’antica trebbia a fermo.

 La due giorni sarà un’occasione interessante per discutere della lavorazione antica e odierna dei nostri grani segria, rusia e censarola, seminati in loco, ma anche del senatore cappelli e altri grani coltivati dal progetto “Il seme che cresce”, che racconterà di una filiera tutta calabrese che dal seme arriva fino alla pasta.

 Si parlerà anche di un’altra significativa esperienza: quella del mutuo aiuto della rete di Permacultura Calabria, che ricorda una pratica antica che univa famiglie e amici per alle

Ci si confronterà sulla preparazione degli impasti di pane, pizza e pasta e sarà un momento per rivivere antichi sapori, mezzi e arti, rispolverando proverbi e storie legate alla pianta che più di tutte ha rivoluzionato la nostra alimentazione.

 Vi aspettiamo, eventualmente con le vostre storie e strumenti legati al pane ed al grano!

 Per informazioni: 

MAIL: info@isognatori.it

CELL: +39 340 2535127

FACEBOOK: https://www.facebook.com/pages/I-Sognatori/1374998102719490

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.