Stampa Stampa
8

TIRO A VOLO, IL CALABRESE ANTONIO BARILLÀ SUL TETTO DEL MONDO


Sulle pedane del Trap Concaverde l’italiano sbaraglia la concorrenza con un totale di 141/150

di REDAZIONE 

PRESERRE (CZ) –  8 LUGLIO 2019 –  Antonio Barillà è il nuovo campione del mondo di Double Trap.

Sulle pedane del Trap Concaverde l’italiano sbaraglia la concorrenza con un totale di 141/150.

Sul secondo gradino del podio si è accomodato lo slovacco Hubert Andrzej Olejnik. mentre terzo è l’altro azzurro Andrea Vescovi (Fiamme Oro).

Per l’Italia primo posto anche nel Gran Premio Internazionale a Squadre con il totale di 404/450, davanti agli avversari kuwaitiani e slovacchi.

“Faccio i miei complimenti a Nino (Antonino Barillà, ndr) per il titolo di Campione del Mondo e ad Andrea (Vescovi, ndr), medaglia di bronzo – ha commentato il Direttore Tecnico Mirco Cenci – Il titolo è ufficiale nonostante la non disputa della finale e il boicottaggio di alcuni Paesi che hanno vietato di partecipare ai propri atleti.

Purtroppo la dirigenza della Federazione Internazionale ha letteralmente distrutto questa specialità, tanto che per gli junior e le Ladies hanno gareggiato solo per un Gran Premio Internazionale.

Una situazione che mi provoca tanta rabbia e amarezza. Colgo ancora l’occasione per ringraziare la Fitav ed il Presidente Luciano Rossi che si sono battuti con determinazione ed impegno per difendere i nostri diritti”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.