Stampa Stampa
51

TERREMOTI, ADESSO LO SCIAME SISMICO IN PRESILA COMINCIA A FARE PAURA


Ennesima scossa stamattina ad Albi. Evacuate le scuole

di Fra. POL. 

ALBI (CZ) –  30 GENNAIO 2020 –  Erano in classe quando una scossa di terremoto, l’ennesima in queste ultime settimane, li ha fatti precipitare all’aperto e non farvi rientro per comprensibile paura. 

Alunni e docenti delle scuole della Presila lo hanno avvertito nettamente il terremoto di magnitudo 3.0 che stamattina ha accentuato lo stato di apprensione che si sta vivendo in questi giorni nel comprensorio per via dello sciame sismico che non accenna a fermarsi. 

La scossa, rilevata dalla sala sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma intorno alle ore 8:53,  epicentro Albi, è stata localizzata a latitudine  39.08, longitudine 16.62 e profondità 9 km.

A scopo precauzionale sono state chiuse le scuole ad Albi, Magisano, Petronà e Zagarise anche se, al momento non sembrano essere segnalati danni a persone e cose. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.