Stampa Stampa
34

TENTATA RAPINA A POSTA GEROCARNE, FERMATO 28ENNE


Carabinieri sulle tracce dei due complici che sono riusciti a darsi alla fuga

di REDAZIONE 

GEROCARNE (VV) – 3 GIUGNO 2019 –  Due malviventi con il volto travisato, ed armati di mazze ferrate, stamane hanno fatto irruzione nell’ufficio postale di Gerocarne, nel Vibonese. 

Al momento del loro ingresso tutte le persone presenti in quel momento sono uscite frettolosamente mentre i due malviventi, con le mazze ferrate hanno rotto uno dei vetri blindati minacciando il cassiere per farsi consegnare il denaro contante.

I malviventi non hanno però potuto incassare alcunché in quanto il denaro era stato sistemato in una cassaforte con apertura programmata a tempo. I malviventi si sono quindi dati alla fuga aiutati da un terzo complice.

I carabinieri dopo un rocambolesco inseguimento sono riusciti a bloccare uno dei tre soggetti, un 28enne originario della provincia di Reggio Calabria, che aveva provato a nascondersi in un bosco di località San Rocco di Gerocarne, mentre gli altri due si sono dati a repentina fuga.

Il soggetto è stato fermato ed è stata informata la Procura di Vibo Valentia per le valutazioni del caso.

Continuano le ricerche degli altri due malviventi.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.