Stampa Stampa
21

TENTANO DI DISFARSI DELLA DROGA, DUE ARRESTI A REGGIO


Coppia ai domiciliari,in casa nascondeva 150 grammi di marijuana

di REDAZIONE 

REGGIO CALABRIA  – 21 APRILE 2020 –  Due persone sono state arrestate in flagranza di reato per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Si tratta di Luigi Pellegrino, reggino 36enne, e della sua compagna Adela Violeta Popescu, cittadina rumena 26enne, priva di occupazione con precedenti di polizia.

I militari dell’Arma avevano notato un via vai di persone nelle vicinanze dell’abitazione decidendo di procedere a una perquisizione.

All’ingresso dell’abitazione dei militari dell’Arma, i due hanno tentato di disfarsi di una parte della droga gettandola nel bagno. 

La successiva perquisizione ha permesso di rinvenire, all’interno di una scatola di scarpe posta in un’intercapedine dell’abitazione, tre involucri in cellophane contenenti circa 150 grammi di marijuana, nonché una piantina di cannabis indica, un bilancio elettronico di precisione, un orologio tipo Rolex e la somma contante di poco più di 900 euro ritenuta provento di attività illecite.

Una volta recuperata tutta la droga, i due sono stati dichiarati in stato d’arresto e dopo le formalità di rito, sono stati posti in regime di arresti domiciliari.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.