Stampa Stampa
9

TEATRO, MUSICA E LETTERATURA: AL VIA A LAMEZIA TERME “ARTECA”, IL NUOVO PROGETTO DE I VACANTUSI


Primo appuntamento il 25 febbraio con Domenico Dara, atteso per l’11 aprile il ritorno sulle scene di Beppe Grillo

di REDAZIONE

LAMEZIA TERME (CZ) – 22 FEBBRAIO 2023 – Dodici eventi in cartellone, 8 spettacoli fra musica e teatro, 4 incontri letterari e un workshop su canto e recitazione. È il nuovo progetto multidisciplinare dell’Associazione teatrale I Vacantusi che pone ancora una volta al centro la cultura come occasione di incontro e confronto.

Si prepara a partire con queste premesse “Arteca”, la rassegna firmata da Nico Morelli e Diego Ruiz, direttori artistici, e Walter Vasta, direttore amministrativo, finanziata dalla Regione Calabria con il Programma di Azione e Coesione (PAC) Regione Calabria 2014-2020 Azione 6.8.3 Eventi 2021 – Calabria Straordinaria.

A partire da sabato 25 febbraio e fino ai prossimi mesi il Teatro Grandinetti sarà palcoscenico di eventi tra comicità, teatro contemporaneo, grandi classici, letteratura, concerti e momenti dedicati alla formazione.

«Arteca è un progetto multidisciplinare che nasce dalla volontà non solo di arricchire sempre di più l’offerta della città – spiega il direttore artistico Nico Morelli – ma che possa fare del teatro un vero luogo di condivisione, in cui non solo prendono vita gli spettacoli in scena, ma si apre al confronto diretto tra platea e artisti.

Con questo nuovo progetto, proseguiamo lungo il percorso tracciato negli ultimi anni che mira a rendere il Grandinetti un polo culturale per le arti performative e un punto di riferimento importante per la nostra comunità».

I primi tre appuntamenti

Si parte il 25 febbraio con il primo appuntamento del ciclo di incontri artistico-letterari “Caudex. Visioni Letterarie” diretti da Sabrina Pugliese, anche coordinatrice dell’incontro. Alle 19.00 al Teatro Grandinetti verrà presentato “Malinverno” di Domenico Dara attraverso la rappresentazione teatrale di quadri tratti dal libro, messi in scena dagli attori Walter Vasta e Angela Gaetano, insieme al ballerino Raphael Burgo, alla cantante soprano Fausta Toscano e al musicista Daniel Melaragno.

«Con Caudex. Visioni Letterarie vogliamo dare una nuova forma alle presentazioni di libri: non solo parole, ma musica, teatro, ballo e tanto altro per coinvolgere, emozionare e vivere insieme un’esperienza multisensoriale – commenta l’ideatrice di Caudex Sabrina Pugliese – attraverso la quale il libro prenderà vita.

A dare il via a questo nuovo avvenire sarà il libro “Malinverno” di Domenico Dara, autore pluripremiato, orgoglio della Calabria, con cui inaugureremo il progetto. Gli incontri sono proposti in maniera inconsueta proprio per coinvolgere e stimolare il pubblico più giovane».

Per la sezione dedicata al teatro, martedì 11 aprile è attesissimo a Lamezia Terme il noto comico, politico, blogger e attore Beppe Grillo, in scena con “Io sono il peggiore”.

Lo spettacolo delle rivelazioni, che segna il grande ritorno sulle scene di Grillo attraverso riflessioni che spaziano dalla religione alle silenziose guerre economiche, passando per il metaverso, fino al lato oscuro dell’ambientalismo.

Domenica 23 aprile spazio invece alla musica con il concerto del Macagnino trio composto da Fabio Macagnino (voce e chitarra), Francesco Loccisano (chitarra battente) e Massimo Cusato (multi drum set).

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.