Stampa Stampa
15

TASSE, NELLE PRESERRE VIBONESI IRROMPE IL “MODELLO CAPISTRANO”


Nel Bilancio 2019 Tasi azzerata e aliquote al minimo

di REDAZIONE 

CAPISTRANO (VV) – 3 APRILE 2019 – Il Consiglio comunale ha approvato il bilancio di previsione 2019 e numerosi punti riguardanti le aliquote da applicare nel corso dell’anno.

Nella fase di discussione è stato possibile evidenziare come “il gruppo consiliare d’opposizione sia stato dinamico e seriamente coinvolto avendo discusso e sostenuto all unanimità tantissimi provvedimenti posti all’ordine del giorno”.

È stato così approvato “un bilancio sano ma soprattutto ricco di importanti iniziative per i cittadini”. “Approviamo un bilancio – ha spiegato il sindaco Marco Martino – con Tasi azzerata ed aliquote al minimo. Tutto ciò aiuterà i nuclei familiari ad evitare salassi fiscali ed esborsi ingenti di denaro.

Con ciò è stato dimostrato non solo di voler favorire l’accoglienza verso tutti quei cittadini emigrati fuori regione o nazione invitandoli a rientrare in quanto vero e proprio paradiso fiscale, ma si è trattato di un invito a tutti coloro i quali volessero decidere appunto di trasferirsi nel piccolo borgo delle Preserre vibonesi.

Sui lavori pubblici – ha continuato – è stato approvato il piano delle opere con ben oltre 4 milioni di euro di lavori in cantiere, parte dei quali in stato di costruzione ed altrettante già appaltate. Una cifra enorme considerato che Capistrano ha una entità demografica di appena 1000 abitanti.

Un altro piccolo passo che porterà la nostra comunità ad essere sempre di più all’avanguardia, un altro tassello che dimostri un importante potenziale verso ciò che ormai, fiero, definisco Modello Capistrano”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.