Stampa Stampa
10

TARI, IMPOSTA RIDOTTA DEL 20% A GIRIFALCO


E ci sono anche due nuovi operatori ecologici

di REDAZIONE

GIRIFALCO (CZ) –  10 FEBBRAIO 2021   – Riduzione della Tari del 20 %; confermati tutti gli operatori ecologici (contratto Fise) con ulteriore conferma delle retribuzioni rimaste, assolutamente, invariate.

Di più. Ai nove operatori, attualmente a tempo indeterminato (full time e contratto Fise), se ne aggiungeranno due full time a tempo indeterminato con contratto Multiservizi.

Sono questi i punti salienti della delibera di giunta, approvata l’1 febbraio, a rettifica dell’atto approvato dal commissario straordinario del Comune di Girifalco, lo scorso giugno, relativamente agli elaboratori tecnici propedeutici all’affidamento del servizio integrato gestione rifiuti, raccolta differenziata, trasporto, gestione isola ecologica e spazzamento manuale e meccanico del territorio comunale.

Il servizio sarà affidato, complessivamente, per cinque anni e ammonta ad una somma pari a 2.5 milioni di euro complessivi a fronte di una spesa annua di 503.395,95 euro compresa l’Iva di cui 362.959,34 euro per il personale. Il risparmio che consentirà di incidere sulla Tari deriva, sostanzialmente, da due voci.

La prima riguarda il personale. Così come approfondito con i sindacati, in una specifica riunione, si è proceduto ad una valutazione del costo reale delle buste paga lasciando, rigorosamente, invariata la retribuzione degli operatori (inclusiva di tredicesima e quattordicesima). La seconda voce riguarda, invece, la detrazione dei costi correlati alle convenzioni con i consorzi di filiera.

L’obiettivo di ridurre la Tari del 20% (si parla di un risparmio pari all’incirca a 115 mila euro annui) attraverso la rimodulazione del conto economico che accompagna il bando di gara non è, però, l’unico.

Già da oggi l’Ufficio Finanziario sta lavorando al Piano Tari in un’ottica di contenimento dell’imposta. Si sottolinea che, nel 2020, il livello di raccolta differenziata (la media) raggiunto è stato pari al 75%.

Con l’avvio del nuovo affidamento del servizio sarà attivata una campagna di comunicazione finalizzata alla sensibilizzazione e, quindi, all’incremento del livello di raccolta differenziata. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.