Stampa Stampa
9

TAR LAZIO CHIEDE ATTI SCIOGLIMENTO TRE COMUNI DEL VIBONESE


Si tratta di Briatico, Limbadi e San Gregorio d’Ippona

di REDAZIONE

PRESERRE (CZ) –  15 SETTEMBRE 2018 –  La prima sezione del Tar del Lazio, con tre distinte ordinanze, ha disposto l’acquisizione dal Ministero dell’Interno di tutti gli atti che hanno portato agli scioglimenti per infiltrazioni mafiose degli organi elettivi dei Comuni di Briatico, Limbadi e San Gregorio d’Ippona.

Fra gli atti da acquisire, i decreti di scioglimento del Presidente della Repubblica, le deliberazioni adottate dal Consiglio dei Ministri, le relazioni del prefetto di Vibo Valentia e del Ministero dell’Interno e infine le relazioni delle Commissioni di accesso agli atti.

Tutti atti necessari, secondo il Tar, per poter decidere in ordine ai ricorsi presentati dagli ex amministratoti che contestano i decreti di scioglimento del maggio scorso.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.