Stampa Stampa
19

SVAGO PER FAMIGLIE, COMUNE DI MAIDA PUNTA SUL NUOVO PARCO GIOCHI


Pubblicato il bando e il disciplinare per il progetto da realizzare in via del Progresso

di REDAZIONE 

MAIDA (CZ) –  4 FEBBRAIO 2022 – Un nuovo parco giochi dove le bambine e i bambini, ma anche i nonni, potranno trascorrere momenti di svago in sicurezza.

 Nei giorni scorsi, infatti, è stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune di Maida, guidato dal sindaco Salvatore Paone, il bando e il disciplinare di gara per l’intervento denominato di “Riorganizzazione funzionale e riqualificazione ambientale di due porzioni delle aree standard della lottizzazione sita in via del Progresso Parco della Città di Maida”, che prevede la realizzazione di un parco giochi per bambini e area attrezzata fornita di chiosco, recinzione, pavimentazione, videosorveglianza, filodiffusione.

 “Un progetto importante e ambizioso che mira a dare la possibilità a bambini, genitori e nonni di poter trascorrere in totale relax e sicurezza il tempo libero – ha affermato il sindaco Paone -. Un’opera che consentirà alla Città di Maida di accrescere la qualità dei servizi e del tempo libero per i più piccoli e le famiglie, dopo il potenziamento degli spazi della scuola primaria e la creazione di aree giochi nel centro storico.

Un parco giochi che vuole diventare punto di riferimento delle famiglie dell’intero comprensorio e che verrà dotato di tutte le più moderne tecnologie per garantire sicurezza e comodità agli utenti dell’area. Il progetto inserito nel programma elettorale ha dovuto superare tutta una serie di difficoltà burocratiche: dalla sistemazione amministrativa dei terreni, alla progettazione, fino al reperimento delle risorse.

Alla fine la caparbietà della compagine amministrativa, con l’impegno costante dell’assessore Marianna Pettinato, insieme al decisivo supporto dei tecnici comunali ha portato all’avvio del bando di gara”.

Il parco giochi prevede un investimento complessivo di 340.000 euro e verrà costruito nel centro abitato di rione Campo, a ridosso del centro storico, su una superficie complessiva in area verde di proprietà comunale adiacente via del Progresso di oltre 2000 mq.

L’intera procedura di gara è gestita dalla CUC (centrale unica di committenza) e si svolge con procedura aperta ai sensi degli art. 60, 71, 36 comma 9 del D.lgs 18 aprile 2016, n.50.

Il bando e disciplinare di gara contenente le norme integrative del bando relative alle modalità di partecipazione alla gara, alle modalità di compilazione e presentazione dell’offerta, ai documenti da presentare a corredo della stessa ed alle procedure di aggiudicazione dell’appalto sono visibili presso la piattaforma della Centrale Unica di Committenza “Piattaforma di Gestione Albo fornitori e Gare telematiche”, https: //cuc-montecontessa.ga-t.it/.

Gli elaborati progettuali sono visibili presso la piattaforma della Centrale Unica di Committenza “Piattaforma di Gestione Albo fornitori e Gare telematiche”, all’indirizzo https: //cuc-montecontessa.ga-t.it/.

Sarà comunque obbligatorio, pena esclusione dalla procedura, prendere visione della documentazione di gara e degli elaborati progettuali per la formulazione dell’offerta presso l’ufficio tecnico del Comune di Maida previo appuntamento prenotato solo ed esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo: lavoripubblici.maida@asmepec.it le prese visioni non prenotate a mezzo PEC non potranno essere effettuate. Termine di presentazione delle offerte: ore 14:00 del giorno 07/03/2022. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.