Stampa Stampa
14

STUDENTI LICEO “FERMI” CATANZARO IN VISITA AI LABORATORI ARPACAL


Hanno approfondito conoscenza varie attività svolte dai tecnici

di REDAZIONE

CATANZARO –  4 DICEMBRE 2019 –  Visita didattica degli studenti delle terze classi del Liceo scientifico “E. Fermi” di Catanzaro lunedì pomeriggio ai laboratori del Dipartimento provinciale di Catanzaro dell’Arpacal.

Accompagnati dalle professoresse Lucia Madonna e Clara Todisco, i ragazzi hanno dapprima incontrato i tecnici del Laboratorio Bionaturalistico, diretto da Filomena Casaburi, per conoscere le competenze svolte nelle diverse attività analitiche che interessano l’Agenzia.

Giorgia Bulotta e Rosario Canino hanno, quindi, illustrato i diversi passaggi procedurali che vengono curati nelle analisi, tra cui quelle delle acque potabili, o delle acque di scarico o per l’acqua di balneazione.

I ragazzi sono passati, quindi, nel laboratorio chimico, diretto da Domenica Ventrice, per conoscere le attività svolte dai tecnici.

Guidati da Iolanda Sacco e da Carmine Tomaino, gli studenti del Fermi hanno conosciuto le funzionalità dei macchinari e delle procedure che vengono seguite nel laboratorio chimico di Catanzaro che, nonostante l’incendio che lo ha colpito nell’estate scorsa, continua a svolgere le proprie attività.

Visita guidata conclusa nel laboratorio fisico “E. Majorana” del Dipartimento Arpacal di Catanzaro, nel quale il fisico Salvatore Procopio ha spiegato le attività svolte, l’accreditamento ricevuto per la misurazione della presenza di radon disciolto in acqua, e quindi anche la campagna regionale di monitoraggio del radon che, come noto, è un fattore cancerogene molto pericoloso.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.