Stampa Stampa
18

STRONCATO TRAFFICO DROGA A GIOIA, COINVOLTO ANCHE BIMBO 8 ANNI


Figlio di uno degli arrestati

di REDAZIONE 

PRESERRE (RC)  –   4 SETTEMBRE 2019  – Anche un bambino di 8 anni era coinvolto nell’attività di un’organizzazione di trafficanti di droga, con base nella Piana di Gioia Tauro, stroncata dai carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria con un’operazione che é in corso in queste ore.

L’operazione, che ha portato all’arresto, secondo quanto riferiscono i carabinieri, di “numerose persone”, viene condotta in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Reggio Calabria su richiesta della Procura della Repubblica.

Il bambino è il figlio di uno degli arrestati, accusati a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

L’organizzazione, riferiscono ancora i carabinieri, era strutturata in modo capillare ed era in grado di rifornire di marijuana e cocaina importanti piazze di spaccio in Calabria. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.