Stampa Stampa
40

“STRIDULA”, SUGGESTIONI NORMANNE AL CASTELLO DI SQUILLACE


Squillace, il Castello Normanno

Percorso  immersivo con performance teatrali dell’associazione culturale contaminata “Makrós”

di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 19 giugno 2021)

SQUILLACE (CZ) –  22 GIUGNO 2021 –  Prenderà il via sabato prossimo l’evento “Stridula: percorso immersivo con performance teatrali”, nell’ambito del progetto “Normanni, the immersive experience: suggestioni al castello di Squillace”.

L’iniziativa è dell’associazione culturale contaminata “Makrós” e si svolge in uno scenario ricco di storia come il castello normanno-svevo squillacese.

Un’esperienza straordinaria e unica che si articolerà, con ingressi contingentati e prenotazione obbligatoria, nel corso di tutti i fine settimana di luglio e fino all’8 agosto, alle ore 21.30.

Maxi proiezioni, installazioni interattive, performance live sono gli elementi che permetteranno di catapultare lo spettatore all’interno di un universo immersivo e multisensoriale che scardina i limiti spazio-temporali, consentendogli di avvicinarsi sensibilmente a ciò che è stato il mondo normanno.

Tecnologia, recitazioni, canti, musiche e danze, suoni e luci si mescolano al reale e al surreale di testi originali. «Sarà uno spettacolo immersivo e tecnologico – spiega Miriam Santopolo, presidente di “Makrós” – capace di rapire emotivamente lo spettatore e al contempo di aprirlo a un’innovativa forma di fruizione del bene culturale e della storia.

Un nuovo linguaggio dell’arte che permette di accedere a nuovi livelli di immersione nella realtà della storia del castello di Squillace, dove le più moderne tecnologie, unite alle tradizionali metodologie rappresentative di un evento artistico, offrono agli spettatori un’esperienza immersiva emozionante, basata sull’attivazione dei sensi emozionali».

“Stridula” è parte integrante del progetto “Normanni, the immersive experience: suggestioni al castello di Squillace”, finanziato dalla Regione Calabria. L’ingresso è libero con prenotazione fino al raggiungimento del numero prestabilito dalle norme anticontagio.

“Makrós” è un’associazione culturale che sperimenta nuovi linguaggi teatrali, opera da anni nel settore dell’innovazione culturale e tecnologica e nasce con lo scopo principale di promuovere ogni tipo di attività tendente alla promozione, divulgazione e valorizzazione dell’ambiente, del territorio e della cultura. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.