Stampa Stampa
46

“STRETTA” SULL’ABBANDONO DEI RIFIUTI A MONTEPAONE: ARRIVA L’ESTATE E SI VEDONO GIÀ I RISULTATI


La Polizia Locale ha colto in flagrante un soggetto intento a collocare numerose buste di immondizia in località di Bricà

di REDAZIONE

MONTEPAONE (CZ) –  30 MAGGIO 2022 –  Con l’approssimarsi della stagione estiva si intensificano i controlli predisposti dalle forze dell’ordine sul territorio del Comune di Montepaone (sindaco Mario Migliarese) per la repressione del fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.

E si colgono già i primi frutti.

Nel corso del fine settimana la Polizia Locale di Montepaone ha colto in flagrante un soggetto intento a collocare numerose buste di immondizia in località di Bricà di Montepaone, in violazione delle ordinanze comunali nonché delle normative di rilievo nazionale.

Gli operanti hanno provveduto a contestare immediatamente gli addebiti al trasgressore e ad irrogare le relative sanzioni amministrative. Il soggetto non ha saputo fornire alcuna valida spiegazione in relazione alla propria condotta ed ha accettato le contestazioni mossegli.

Grazie alla presenza e all’intensa attività delle forze dell’ordine il sistema di controllo del territorio, anche in relazione alle violazioni ambientali, sta funzionando.

Il Comune di Montepaone continuerà a dotarsi di fotocamere e fototrappole che saranno incrementate nei prossimi giorni con l’obiettivo di contrastare il triste fenomeno dell’abbandono dei rifiuti e il mancato rispetto delle regole sulla raccolta differenziata.

Tutto ciò in attesa che si affermi finalmente una nuova sensibilità sull’importanza dell’ambiente e dei beni pubblici e che non ci sia più necessità di ricorrere alle sanzioni per combattere l’inciviltà. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.