Stampa Stampa
20

STOP AL TRAFFICO SULLA PROVINCIALE 89


Collega Girifalco con Maida. Chiusura di quattro settimane per favorire l’accelerazione dei lavori finalizzati a far fronte al peggioramento dello stato della sede stradale

di REDAZIONE

 PRESERRE (CZ) –  30 AGOSTO 2018  – Chiusa al transito la Strada provinciale 89, arteria strategica che collega i comuni di Girifalco e Maida, interessata da importanti lavori di risanamento e completamento avviati dall’Amministrazione provinciale.

Con ordinanza n. 22 del 27 agosto 2018, infatti, il settore Viabilità e Trasporti dell’Ente intermedio ha deciso la chiusura annullando la precedente ordinanza che disponeva un senso unico alternato regolamentato da impianto semaforico.

La chiusura è stata decisa per tutelare la sicurezza del cantiere e la tutela dell’utenza veicolare e per favorire l’accelerazione dei lavori finalizzati a far fronte al peggioramento dello stato della sede stradale.

“Il presidente Bruno – si legge in una nota dell’Ente – ha seguito con attenzione le problematiche di questo tratto di strada sin dal suo insediamento, puntando su un intervento dell’importo di 481 mila euro finalizzato al consolidamento del corpo stradale, e quindi al superamento dei problemi legati al movimento franoso che ha determinato il continuo abbassamento della corsia di destra con deformazione della strada. Il passaggio al nuovo tratto di strada dovrebbe avvenire entro quattro settimane”.

Per cui: i mezzi pesanti e veicoli provenienti da Lamezia Terme con direzione Cortale-Girifalco dovranno proseguire sulla SS280 direzione Catanzaro svincolo Germaneto, innestandosi sulla SS 106 direzione Reggio Calabria uscita Borgia, per poi proseguire sulla Sp 171, oppure in alternativa proseguire sulla SS280 direzione Catanzaro uscita Caraffa-Sarrottino per proseguire sulla Sp 49 con direzione Girifalco-Cortale.

I veicoli provenienti dalla viabilità locale con direzione Cortale-Girifalco, potranno proseguire sulla Sp 162/1– 162/2 con direzione per Maida-Iacurso-Cortale-Girifalco, oppure proseguire alla fine della Sp 162/1 incrocio Cortale sulla Sp 92 bivio sulla Sp 89 direzione Girifalco.

I mezzi pesanti e i veicoli provenienti dalla SS 106 Reggio Calabria e Taranto con direzione Iacurso-Maida-Lamezia terme dovranno immettersi sulla SS280 direzione Lamezia Terme uscita svincolo Lamezia Est Sp 87 per poi proseguire sulla viabilità ordinaria; i veicoli provenienti dalla viabilità locale Cortale-Girifalco potranno proseguire sulla Sp 162/2 per Cortale-Girifalco, potranno proseguire sulla Sp 162/2 per Cortale successivamente sulla Sp 162/1 Iacurso-Maida-Lamezia Terme.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.