Stampa Stampa
30

STIPENDI TIROCINANTI, MUSOLINO: «SIAMO ALL’ENNESIMA BEFFA»


Il segretario regionale Cisl: “Dopo tre mesi di lavoro ancora niente nelle tasche dei lavoratori”

di REDAZIONE 

PRESERRE (VV) –  1 SETTEMBRE 2020 – «In questi giorni stiamo assistendo all’ennesima beffa per i tirocinanti».

Non usa mezzi termini il segretario regionale della Cisl, Enzo Musolino, secondo il quale «l’assessore regionale Orsomarso ha rassicurato pubblicamente di aver sollecitato l’Inps per i pagamenti delle mensilità ai tirocinanti.

La stessa cosa è stata fatta dalla Cisl attraverso l’organismo del Comitato di garanzia Inps.

Dopo 3 mesi e oltre di lavoro – fa sapere Musolino – ancora nulla si vede all’orizzonte se non diciture sul sito Inps che non trovano riscontro nelle tasche di migliaia di persone che continuano a prestare servizio presso gli enti locali che non esborsano un centesimo per i servizi che erogano i tirocinanti».

In sindacalista chiede all’Inps un «riscontro, altrimenti ci troveremo costretti a utilizzare tutti gli strumenti che il sindacato ha a disposizione per venire a capo di questa situazione».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.