Stampa Stampa
33

STEFANACONI (VV) – PARASSITI IN PASTI SCUOLA, DENUNCIATO RISTORATORE


Controlli dei Nas nel Vibonese.  Indagini dopo denuncia genitori

di REDAZIONE

 STEFANACONI (VV) –  Sanzioni amministrative per un totale di 2000 euro e denuncia all’autorità giudiziaria del titolare di una ditta di catering per i reati di omessa revisione di estintori e somministrazione di alimenti invasi da parassiti.

E’ la conclusione delle indagini dei carabinieri dopo che nei giorni scorsi molti genitori degli alunni della scuola dell’infanzia di Stefanaconi, in  provincia dio Vibo Valentia, avevano protestato per la qualita’ del vitto somministrato ai loro bambini.

I Carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia e i loro colleghi del Nas di Catanzaro hanno eseguito una serie di controlli all’interno delle mense degli istituti interessati, per verificare il rispetto delle norme igienico-sanitarie. Nel corso dei controlli i militari dell’Arma avrebbero constatato che nei locali adibiti a punto cottura della ditta che fornisce il vitto agli alunni della scuola dell’infanzia c’erano carenze igieniche. Sarebbe inoltre emersa la mancata revisione degli estintori.

I Carabinieri, in particolare, sulla base anche delle testimonianze degli operatori scolastici, avrebbero accertato che il 15 gennaio scorso il vitto somministrato ai bambini era invaso da parassiti. Nessuna conseguenza, comunque, per la salute dei bimbi che non hanno consumato i pasti.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.